Monthly Archive: ottobre 2015

Il futuro del libro è digitale, progresso o involuzione?

UTET, Feltrinelli, Adelphi, Mondadori, le principali casi editrici italiane sono migrate già da qualche anno al digitale, offrendo comodi e-books (a prezzi assolutamente accessibili!) da acquistare online e scaricare in una manciata di secondi sul tuo computer o meglio ancora sul Tablet, surrogato moderno del libro cartaceo che pesava nella borsetta e che rendeva meno noiosa l’attesa fuori dall’ambulatorio del medico di famiglia.

Se diamo un’occhiata al catalogo UTET dei libri in versione PDF ci rendiamo conto che l’offerta non solo è valida e di qualità, ma che risulta così amplia da spaziare dai classici, ai romanzi brevi, fino ad includere anche le ultime novità e porno italiano. Per incentivare l’acquisto e il consumo degli e-book sul sito ufficiale delle librerie UTET è possibile anche un collezione limitata di opere da scaricare gratuitamente e creata con l’obiettivo di spingere il lettore tradizionale e non tanto “digitalizzato” a provare l’esperienza della lettura di un e-book ed apprezzarne le specificità.

Cosa succederà di questo passo al classico libro cartaceo che siamo abituati a sfogliare, bagnandoci le dita con la lingua ad ogni voltar pagina e che le nuove generazioni non sembrano vivere ed apprezzare come prima, perchè tutto è scaricabile in un batter d’occhio, tutto scorre rapidamente e tutto si copia e incolla utilizzando solamente un paio di comandi sulla tastiera? Qual è il futuro dei negozi di libri, che profumano di carta appena stampata e dove entri anche solo per stare da solo mezz’oretta, leggendo un passo o o meditando su una sintesi che ti ha incuriosito particolarmente? E che ne sarà del famoso “portarsi il libro di foto porno“? Quello che ti si chiudono gli occhi dal sonno ma la storia è troppo bella per lasciarla in sospeso fino al giorno dopo?